diario daniele cassioli

8 novembre 2018

Nelle giornate autunnali spesso non si ha modo di trascorrere del tempo all’aperto e costretti in casa ci si domanda come poter trascorrere al meglio il tempo con i figli. Un’attività che vi suggerisco è il cucinare insieme.
Innanzitutto lasciate da parte la paura di sporcarvi e sporcare, questa è la prerogativa del cucinare con i bambini e soprattutto se hanno delle difficoltà visive. Ma pensate che l’esperienza che potranno vivere i vostri figli sarà nulla rispetto al dover pulire la cucina.
Vediamo insieme come adattare la ricetta del salame di cioccolato per realizzarlo con i bambini. Un consiglio è quello di utilizzare le ciotole in plastica e altri materiali leggeri per evitare grossi disastri e per rendere il maggior numero di attività accessibile ai bambini.

I suggerimenti che voglio condividere con voi sono:
-Spezzare i biscotti uno alla volta all’interno di una ciotola, magari poi con entrambe le mani entrare nella ciotola e schiacciare i 
  pezzi più grossi.
-Amalgamare insieme con un cucchiaio di legno o con una frustra elettrica osservando come alle diverse consistenze si deve  
  porre più o meno forza nel movimento circolare nella ciotola.
-Formare il salame di cioccolato in un’unica forma oppure fare delle palline più o meno grandi per degli spuntini.

La prima volta che lo farete immagino che non vorrete più ripeterlo, ma non demordete, ogni volta che lo riproporrete ai vostri figli sarà più semplice e loro diventeranno sempre più bravi.
Spesso ai bambini l’accesso in cucina è riservato esclusivamente durante i pasti, ma l’attività che ho suggerito potrà rivelarsi un’esperienza unica poiché i ragazzi potranno condividere il tempo con gli adulti; si sentiranno importanti perché produrranno qualcosa; infine potranno offrire ciò che realizzeranno ad altri.

Dott.ssa Samantha Bruno

psicologiaapezzi.com 

Pagina Facebook

Leggi anche

L'inciampo di non dare il giusto aiuto nella mobilità

P.E.I. : strumento di confronto

Valutazioni: cosa valutare

Il materiale scolastico: accessibilità e responsabilità

Ogni anno devo trovare le parole giuste...

Opportunità per le vacanze

Strumenti e misure

Inclusione per o con

Strumenti compensativi: gli schemi con audio

Misure dispensative: verifiche

Strumenti compensativi: registratore

La grafica degli schemi

Misure dispensative: cosa sono?

Strumenti compensati: fotocopie ingrandite 

Quando il corpo parla

Lo svolgimento dei compiti: l'organizzazione 

Metodo di studio: gli schemi di spiegazione e studio

Strumenti compensativi: si o no?

Lavagnetta fai da te

Cosa ci vuole dire il parlato

Imparare a contare con l'apprendimento cinestetico 

Lo svolgimento dei compiti: il tempo 

Stimolli sensoriali con materiale di riciclo

Strumenti compensativi: gli audiolibri

Lo svolgimento dei compiti: il luogo