Daniele Cassioli ai ragazzi delle scuole dice: siate ribelli!


L’attività di Daniele Cassioli atleta si affianca naturalmente a quella di punto di riferimento per quanto riguarda la crescita personale, per un numero sempre maggiore di persone. In particolare Daniele incontra i ragazzi nelle scuole, portando la sua testimonianza.

Questa settimana Daniele ha incontrato i ragazzi della Scuola Sacro Cuore di Gallarate, dove ha raccontato la sua storia a più di 150 studenti delle medie inferiori e della prima superiore.

Li ha invitati ad essere ribelli, ossia “a prendervi sul serio, a non accettare l’idea che gli altri hanno di voi. Ribellatevi alle credenze limitanti, ai pregiudizi che non vi appartengono e mettetevi in gioco. Accettando la fatica. E se avete dei buoni maestri non potrete sbagliarvi“.

Quando chiedono a Daniele se scriverà un altro libro, la risposta è che quel libro esiste già. Ed è il romanzo di formazione itinerante che ad ogni presentazione de Il vento contro nelle scuole di tutta Italia si arricchisce di un nuovo capitolo. Utile per i ragazzi, ma anche per i loro insegnanti.

Storia precedente "Il vento contro" soffia su Alé Parma Sport Festival
Storia successiva Daniele Cassioli da 3A Sport distributore ufficiale Nike-Converse