E chi lo ferma!


Piccoli atleti

Da piccola peste Leonardo Caporuscio sta diventando un provetto sciatore. Eccolo nella sua Fiano Romano volare sull’acqua del Parco del Tevere Extreme con l’immancabile sorriso e la chioma al vento. Leo e chi come lui, senza dimenticare i genitori, non devono far cadere queste opportunità utili a crescere ma soprattutto a non perdere step importanti per sviluppare capacità motorie e autonomia. Il passaparola è arrivato nella splendida Orta San Giulio, a casa del Super Chef Antonino Cannavacciuolo, dove sabato prossimo 9 settembre avremo la possibilità di svolgere un nuovo incontro con bambini ciechi e ragazzi in carrozzina ma già martedì a Brescia un nuovo piccolo amico si tufferà in acqua per provare la disciplina sportiva pià bella del mondo! Video Leo  

Storia precedente Unitevi mamme!
Storia successiva Ecco a voi: Ettore!